CHI SIAMO


Curriculum

Abacus s.a.s. e Studio Arco s.r.l. sono due società nate dalla volontà di valorizzare e concretizzare l’esperienza che i loro membri hanno maturato in un articolato progetto di catalogazione finanziato dal Ministero per i Beni Culturali tra gli anni 87-89 (S.I.R.I.S. – sistema informativo per la ricostruzione dell’insediamento storico), progetto che ha funzionato come significativo collaudo sia della rispettiva formazione tecnico-professionale, che del comune orizzonte metodologico ed operativo.

Da allora hanno intrapreso un progetto comune inteso a coordinare, sotto un unico profilo metodologico, tutti i dati informativi necessari ad un corretto approccio analitico e conoscitivo del patrimonio culturale, cercando di mettere a punto una serie di strumenti tecnicamente indipendenti ma resi coerenti nella fruizione, utili ed utilizzabili per lo studio, la catalogazione, la pianificazione, il recupero e la divulgazione del patrimonio culturale stesso.

Questo panorama operativo è reso, ovviamente, possibile attraverso l’utilizzo di strumenti hardware e software all’avanguardia e costantemente aggiornati, così come, costantemente aggiornata, è la professionalità di chi, con tali strumenti, opera.

I contesti disciplinari in cui si trovano ad operare vanno dalla topografia (in ambito territoriale, edilizio, strutturale e di monitoraggio), alla fotogrammetria terrestre (principalmente orientata all’analisi del patrimonio architettonico ed storico-artistico e praticata attraverso tecniche diversificate quali la topografia di analisi e monitoraggio, la stereofotogrammetria restituita, la produzione di nuvole di punti 3D – laser scanner-, l’ortofotopiano proiettivo e di sviluppo), ed alla documentazione fotografica (realizzata secondo precisi criteri analitici e catalogativi ed anche mediante l’utilizzo di metodologie innovative quali panoramiche e video immersivi e la conseguente creazione di media di navigazione interattiva, fotografia 3D, filmati pseudo-olografici, etc.).

Riportiamo di seguito le esperienze principali che più di altre possono rappresentare le capacità tecniche e professionali delle società, dei suoi componenti e dei suoi collaboratori nell’ambito del rilievo, della catalogazione e della documentazione del patrimonio storico-artistico:

Rilievo

– Progetto S.I.R.I.S.– sistema informativo per la ricostruzione dell’insediamento storico, unità operativa di rilievo topografico e fotogrammetrico – settembre 1987/agosto 1989.

– Rilievo topografico e fotogrammetrico delPalazzo Ducale di Guastalla (RE), commissionato dall’arch. Andrea Pacchiarini.

– Rilievo topografico di edificio di civile abitazione, finalizzato alla quantificazione di cedimenti strutturali in seguito all’assestamento del terreno sottostante, per lo studio delle opere di consolidamento, Bagnolo in Piano (RE), commissionato dallo Studio Arteas.

– Rilievo topografico e fotogrammetrico della Canonica Pieve di San Vitale, Carpineti (RE) – Progetto FIO zone Matildiche, commissionato dall’arch. Maria Cristina Costa.

– Rilievo fotogrammetrico di affresco murale collocato nel cortile interno di Palazzo Sanguineti di Bologna, commissionato dalla Soprintendenza ai Beni Storico-Artistici di Bologna.

– Rilievo topografico del Museo di Scienza Naturale, Fondaco dè Turchi a Venezia,commissionato arch. Eugenio Vassallo.

– Rilievo topografico dell’Archivio di stato di Venezia,commissionato dall’arch. Cesare Feifer.

– Rilievo topografico e fotogrammetrico del Castello e annessa Chiesa di Carpineti (RE), Progetto FIO zone Matildiche, commissionato dall’arch. Maria Cristina Costa.

– Rilievo fotogrammetrico del prospetto principale dell’edificio denominato Sant’Anna a Sassuolo (MO), commissionato dallo studio Progettisti Associati di Sassuolo.

– Rilievo fotogrammetrico della statua del Tritone sita nel cortile del Palazzo Ducale di Sassuolo (MO), commissionato dallo studio Progettisti Associati di Sassuolo.

– Mosaico digitale di fotogrammi raddrizzati della torre apponale di Riva del Garda, realizzato con ARCO s.n.c., commissionato dall’arch. Gian Carlo Piccoli.

– Rilievo topografico del Borgo di Corchia, Comune di Berceto (PR), commissionato dall’arch Alberto Mambriani.

– Rilievo fotogrammetrico e documentativo del Castello di Pico a Mirandola (MO), commissionato dall’arch. Guido Canali.

– Rilievo fotogrammetrico del Chiostro Benedettino di San Pietro a Reggio Emilia, commissionato dal Comune di Reggio Emilia;

– Rilievo topografico e fotogrammetrico della Chiesa Parrocchiale SS. Trinità, Grumello del Monte (BG), commissionato dall’arch. Cesare Feifer.

– Rilievo fotogrammetrico della cannoniera sita nel baluardo Nord-Ovest della Cittadella di Alessandro Farnese a Parma, commissionato dall’arch. Guido Canali nell’ambito della mostra La città latente.

– Rilievo topografico e fotogrammetrico del campanile della Chiesa dei SS. Pietro e Paolo di Zanè (VC), commissionato dall’arch. Cesare Feifer.

– Rilievo fotogrammetrico del Sacrario ai Caduti della II Guerra Mondiale a Modena, commissionato dal Comune di Modena.

– Rilievo topografico del Mercato Coperto Albinelli a Modena, commissionato dal Comune di Modena.

– Rilievo topografico del Ponte Storico Coperto sul Ticino a Pavia, commissionato dall’arch. Laura Barattin.

– Rilievo fotogrammetrico di due portali della facciata posteriore del Duomo di Siena, commissionato dall’arch. Laura Barattin.

– Rilievo fotogrammetrico della Chiesa di San Francesco, Bardi (PR), commissionato commissionato dal Centro Studi della Valle del Ceno.

– Editing, organizzazione tavole, georeferenziazione in sistemi Gaus Boaga, Unità Traversa di Mercatore, coordinate Geografiche, di cartografia ottenuta da fotopiani aerei, realizzati per la georeferenziazione di dati relativi alla catalogazione di beni culturali, Ministero per i Beni Culturali e Ambientali, scala 1:25.000 – gennaio 1996;

– Rilievo del Castello di Colloredo di Montalbano (UD) inserito nel corso di formazione professionale organizzato da ELEA, nel quale si sono tenute lezioni teoriche e pratiche di approccio conoscitivo per la rappresentazione metrica sui manufatti architettonici – novembre 1995;

– Rilievo topografico e fotogrammetrico della Chiesa di San Vincenzo Modena, commissionato dall’arch. Morena.

– Rilievo plano-altimetrico del versante Ovest della montagna di Casacca in Comune di Berceto (PR) finalizzato alla realizzazione di funicolare per il collegamento turistico del paesino di Casacca con l’autostrada Parma-La Spezia, commissionato dall’arch. Alberto Mambriani.

– Rilievo topografico di piazza della Rosa e vicolo Rocca a Sassuolo (MO), commissionato dal Comune di Sassuolo.

– Rilievo fotogrammetrico della pavimentazione di un tratto di via Roma, Reggio Emilia, commissionato dalla Cooperativa Architetti e Ingegneri di Re.

– Rilievo fotogrammetrico e topografico, della Pieve di Bardone (PR), commissionato dall’architetto Raffaele Ghillani nell’ambito dei progetti giubilari di valorizzazione della Via Francigena.

– Rilievo fotogrammetrico dell’ala est del Convento di S. Chiara a Carpi (MO), commissionato dallo Studio Architettura e Città.

– Rilievo fotogrammetrico di palazzo Orlandini a Parma, commissionato dagli architetti Piercarlo Bontempi e Andrea Pacciani.

– Rilievo fotogrammetrico e topografico, del complesso monastico di Caberra a Bardi (PR), commissionato dal Centro Studi della Valle del Ceno nell’ambito dei progetti giubilari di valorizzazione della Via Francigena.

– Rilievo fotogrammetrico e topografico, del Tempietto d’Arcadia sito nel Parco Ducale di Parma, commissionato dal Comune di Parma.

– Rilievo fotogrammetrico della facciata della Chiesa di S.Giovanni a Bardi (PR), commissionato dagli architetti Piercarlo Bontempi e Andrea Pacciani.

– Restituzione aerofotogrammetrica del sistema di copertura e rilievo fotogrammetrico delle cortine esterne e dei cortili interni dell’isolato compreso tra Via D’Azeglio, P.zza dei Celestini e Via de’ Fusari a Bologna, commissionato dall’architetto Augusto Trappella.

– Rilievo fotogrammetrico delle cortine edilizie del centro storico di Madregolo a Collecchio (PR), commissionato dall’architetto Andrea Bocconi.

– Rilievo fotogrammetrico delle cortine edilizie dell’Aranciaia Ducale a Colorno (PR), commissionato dal Comune di Colorno.

– Rilievo fotogrammetrico della canonica di Tosca a Varsi (PR), commissionato dagli architetti Piercarlo Bontempi e Andrea Pacciani.

– Rilievo fotogrammetrico della foresteria del Castello di Bardi (PR), commissionato dagli architetti Piercarlo Bontempi e Andrea Pacciani.

– Rilievo fotogrammetrico e planoaltimetrico del piazzale d’ingresso e relativa selciatura del Castello di Bardi (PR), commissionato dagli architetti Piercarlo Bontempi e Andrea Pacciani.

– Rilievo fotogrammetrico delle cortine murarie dei ruderi del Castello di Berceto (PR), commissionato dall’arch. Alberto Mambriani.

– Rilievo fotogrammetrico e topografico della Chiesa di S.Biagio a Talignano (PR), commissionato dagli architetti Piercarlo Bontempi e Andrea Pacciani.

– Rilievo fotogrammetrico del collegamento d’ingresso di Villa Pallavicino a Busseto (PR), commissionato dall’arch. Guido Canali.

– Rilievo fotogrammetrico dei prospetti del cortile d’onore del Palazzo Ducale di Sassuolo (MO), commissionato dalla Progettisti Associati di Sassuolo.

– Rilievo fotogrammetrico e planoaltimetrico di Villa Malenchini a Carignano (PR), commissionato dagli architetti Piercarlo Bontempi e Andrea Pacciani.

– Rilievo fotogrammetrico dei prospetti esterni ed interni del convento della B.V. della Ghiara a Reggio Emilia, commissionato dal Comune di Reggio Emilia.

– Rilievo fotogrammetrico e planoaltimetrico di Palazzo Pellizzari a Valenza Po (AL), progetto arch. Guido Canali, commissionato dal Comune di Valenza.

– Rilievo planoaltimetrico del percorso d’accesso, delle aree scoperte e degli scavi archeologici al Castello di Bardi (PR), commissionato dal Comune di Bardi.

– Rilievo fotogrammetrico e planoaltimetrico dell’ex Foro Boario a Langhirano (PR), commissionato dall’arch. Marco Contini.

– Rilievo fotogrammetrico della pavimentazione sommitale della ghiacciaia di pertinenza del Casino dei Boschi di Carrega, commissionato dal Consorzio Parco Regionale Boschi di Carrega.

– Rilievo fotogrammetrico della Casa Cantoniera sita al km 79 della SS 62 della Cisa, commissionato dall’ANAS.

– Rilievo fotogrammetrico dell’ala est della corte agricola di Villa Stanga a Crotta d’Adda (CR), commissionato dal M.se Alfonso Stanga.

– Rilievo fotogrammetrico e planoaltimetrico del Collegio delle Orsoline a Parma, commissionato dal Collegio delle Orsoline del S.C. di Parma.

– Rilievo fotogrammetrico delle cortine murarie dei ruderi del Castello di Tizzano (PR), commissionato dal Comune di Tizzano.

– Rilievo fotogrammetrico delle cortine murarie dei ruderi del Fortino Napoleonico di Berceto (PR), commissionato dall’arch. Alberto Mambriani.

– Rilievo topografico della futura sede distaccata del Museo Guggenheim a Palermo, commissionato dall’arch.Cesare Mari.

– Rilievo topografico e fotogrammetrico della Pieve di Prelerna, Solignano (PR), commissionato dal geom. Lino Coser.

– Rilievo fotogrammetrico di due volte affrescate site nel Castello di Bardi (PR), commissionato dall’arch. Piercarlo Bontempi.

– Rilievo fotogrammetrico della pavimentazione e delle cortine murarie emerse dopo gli scavi del Castello di Tizzano (PR), commissionato dal Comune di Tizzano.

– Rilievo topografico e fotogrammetrico (apparato decorativo) della Chiesa della SS. Annunziata a Parma, commissionato dagli arch. Bordi, Rossi, Zarotti.

– Rilievo planoaltimetrico del sito archeologico di Ebla attuale Tell Mardikh in Siria, commissionato dall’Università la Sapienza di Roma.

– Rilievo fotogrammetrico (cortine esterne ed interne e apparato decorativo pittorico di volte e pareti) e topografico (piante e sezioni) del Castello di Vignola (MO), commissionato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena.

– Rilievo topografico e fotogrammetrico (apparato decorativo) della Chiesa di S. Domenico a Ravenna, commissionato dall’arch. Focaccia.

– Rilievo fotogrammetrico di una porzione del muro di terrapieno attiguo a Ponte Dattaro lungo il fiume Parma a Parma, commissionato dall’arch. Riccardo Franceschetti.

– Rilievo fotogrammetrico della facciata principale del Castello di Montefiorino (MO), commissionato dalla Progettisti Associati di Sassuolo.

– Rilievo fotogrammetrico degli affreschi strappati di Lelio Orsi siti nel Museo della Rocca di Novellara (RE) e ricollocazione virtuale nel Casino di Sopra, commissionato dall’arch. Riccardo Franceschetti.

– Rilievo topografico e fotogrammetrico della Chiesa di S. Marcellino a Parma, commissionato dall’arch. Franco Carpanelli.

– Rilievo fotogrammetrico della facciata principale del Palazzo Ducale di Rivalta (RE), commissionato dalla Provincia Reggio Emilia.

– Rilievo topografico e fotogrammetrico della navata centrale della Chiesa di S. Sigismondo a Cremona, commissionato dalla Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio di Brescia, Cremona e Mantova.

– Rilievo topografico del castello di Barletta (BA), commissinato dal Comune di Barletta

– Rilievo fotogrammetrico di paramento murario sito nella Galleria delle Statue dell’Istituto d’Arte Venturi a Modena, commissionato da Interedil s.r.l.

– Rilievo fotogrammetrico del paramento murario affrescato sito sulla facciata di Palazzo Fossa a Reggio Emilia, commissionato da Tecton s.c.r.l.

– Rilievo topografico e fotogrammetrico e scansioni 3d del castello denominato Rocchetta Mattei sito a Riola di Vergato (BO), progetto arch. Guido Canali, commissionato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Bologna.

– Rilievo topografico e fotogrammetrico di corte agricola nel Comune di Arese (MI), commissionato dall’impresa Manara.

– Rilievo fotogrammetrico della Cappella dei Contrari sita nel Castello di Vignola (MO), commissionato dalla Progettisti Associati di Sassuolo.

– Rilievo fotogrammetrico dei prospetti interni del mastio del Castello di Montefiorino (MO), commissionato dal Comune di Montefiorino.

– Rilievo topografico e fotogrammetrico della Cappella Bozzoni sita nel comune di Tenno (TN), commissionato dalla Soprintendenza per i Beni Architettonici e Monumentali di Trento.

– Rilievo fotogrammetrico della Chiesa di Santa Croce a Boretto.

– Rilievo fotogrammetrico e scansioni 3d di una volta affrescata sita nel Palazzo Ducale di Rivalta (RE), commissionato da Tecton s.c.r.l.

– Rilievo topografico e fotogrammetrico di Palazzo Contarelli a Corregio (RE), commissionato dal Comune di Correggio.

– Rilievo topografico e fotogrammetrico del Cimitero Monumentale di Sassuolo (MO), commissionato dalla Progettisti Associati di Sassuolo.

– Rilievo topografico e fotogrammetrico e scansioni 3d della Cappella di S. Pellegrino sita nel Palazzo Omozzoli – Parisetti a Reggio Emilia, commissionato da Tecton s.c.r.l.

– Rilievo topografico e fotogrammetrico e scansioni 3d del Palazzo del Capitano a Siena, progetto arch. Guido Canali, commissionato dalla Fondazione Monte dei Paschi di Siena.

– Rilievo topografico e fotogrammetrico e scansioni 3d di Palazzo Manenti a Reggio Emilia, commissionato dall’arch. Maria Cristina Costa.

– Rilievo topografico e fotogrammetrico e scansioni 3d del Castello del Piagnaro a Pontremoli (MS)(Museo delle Statue Stele), progetto arch. Guido Canali, commissionato dal Comune di Pontremoli.

– Rilievo fotogrammetrico e scansioni 3d di parte delle mura della Cittadella di Alessandro Farnese a Parma, commissionato dall’arch. Guido Canali.

– Rilievo topografico e scansioni 3d della Chiesa di Santa Maria Nascente a Brescello (RE), commissionato dalla Diocesi di Reggio Emilia.

– Rilievo fotogrammetrico e scansioni 3d della Statua di San Genesio a Brescello (RE) sita nella Chiesa di Santa Maria Nascente, commissionato dalla Diocesi di Reggio Emilia.

– Rilievo fotogrammetrico e scansioni 3d dell’area absidale della Chiesa di S. Sigismondo a Cremona, commissionato dalla Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio di Brescia, Cremona e Mantova.

– Rilievo fotogrammetrico dei fronti nord ed est del Palazzo del Vescovado a Parma, prospicienti vicolo del Vescovado, progetto arch. Bordi Rossi Zarotti, commissionato dalla Diocesi di Parma.

– Rilievo fotogrammetrico e scansioni 3d della Chiusa di Casalecchio a Casalecchio (BO), commissionato dall’ing. Antonio Raffagli e GACRES s.r.l.

– Rilievo topografico e fotogrammetrico e scansioni 3d del complesso monastico di S.Paolo a Parma, con STAF s.r.l., commissionato dal Comune di Parma.

– Rilievo fotogrammetrico e scansioni 3d delle cappelle laterali e dell’ancona centrale della Basilica di S.Marco Evangelista a Boretto (RE), commissionato dalla Diocesi di Reggio Emilia.

– Rilievo fotogrammetrico della Torre Civica a Trofarello (TO), commissionato da Architettura e Città e Comune di Trofarello.

– Rilievo fotogrammetrico e scansioni 3d del tratto di pavimentazione del decumano romano rinvenuto sotto via Rizzoli nel 1959 a Bologna, commissionato da Tecton s.c.r.l.

– Rilievo fotogrammetrico e scansioni 3d della scala e della passerella fitomorfa e del giardino pensile della Rocchetta Mattei sito a Riola di Vergato (BO), progetto arch. Guido Canali, commissionato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Bologna.

– Rilievo fotogrammetrico e scansioni 3d delle pareti ed della volta affrescate del refettorio delle educande del Collegio delle Orsoline a Parma, commissionato da Tecton s.c.r.l.

– Rilievo prototipativo fotogrammetrico e scansioni 3d del cortile interno ed della Camera d’Oro del Castello di Torrechiara (PR).

– Rilievo topografico del palazzo ex Hotel Duomo in p.zza Duomo a Milano, commissionato da Generali Properties e General Planning s.r.l.

– Rilievo topografico, fotogrammetrico e scansioni 3d dell’ala nord del Palazzo Ducale di Sassolo (MO), commissionato dalla Direzione Regionale Beni Culturali dell’Emilia Romagna.

– Rilievo topografico del palazzo sito in via Melchiorre Gioia a Milano (progetto Zanuso), commissionato da General Planning s.r.l.

– Rilievo topografico e scansioni 3d della Chiesa della Immacolata Concezione a Brescello (RE), commissionato dall’arch. Angelo Dallasta e dalla Diocesi di Reggio Emilia.

– Rilievo topografico, fotogrammetrico e scansioni 3d della Rocca Possente di Stellata, Bondeno (FE), (sisma maggio 2012), commissionato dalla Direzione Regionale Beni Culturali dell’Emilia Romagna.

– Rilievo topografico, fotogrammetrico e scansioni 3d della nartece dell’Abbazia di San Basilide, Badia Cavana, Lesignano Bagni (PR), commissionato dalla Diocesi di Parma.

– Rilievo topografico, fotogrammetrico e scansioni 3d della Chiesa della S.S. Annunziata a Lentigione, Brescello (RE), commissionato dall’arch. Angelo Dallasta e dalla Diocesi di Reggio Emilia.

– Rilievo topografico, fotogrammetrico e scansioni 3d della Chiesa di S. Antonio Abate a Salina, Viadana (MN), commissionato dall’arch. Paolo Martelli.

– Rilievo topografico del palazzo Autogrill in p.zza Duomo a Milano, commissionato da Generali Properties e General Planning s.r.l.

– Rilievo topografico e scansioni 3d del negozio Max Mara in C.so Vittorio Emanuele a Milano, commissionato da Max Mara.

– Rilievo topografico e scansioni 3d del negozio Max Mara in via Lagrange a Torino, commissionato da Max Mara.

– Rilievo topografico, fotogrammetrico e scansioni 3d della Chiesa di S. Martino di Tours a Buonacompra, Cento (FE), (sisma maggio 2012), commissionato dalla Direzione Regionale Beni Culturali dell’Emilia Romagna.

– Rilievo topografico, fotogrammetrico e scansioni 3d della Chiesa di S. Paolo a Mirabello (FE), (sisma maggio 2012), commissionato dalla Direzione Regionale Beni Culturali dell’Emilia Romagna.

– Rilievo topografico, fotogrammetrico e scansioni 3d dell’Ospedale degli Spagnoli al Castello Sforzesco a Milano, commissionato da Tecnireco.

– Rilievo topografico e scansioni 3d della Chiesa di Santa Giustina a Mirandola (MO), (sisma maggio 2012), commissionato dalla Diocesi di Carpi.

– Rilievo topografico e scansioni 3d della corte agricola di Villa de Moll a Brugneto, Reggiolo (RE), (sisma maggio 2012), commissionato da CAIRE PRO.

– Rilievo topografico, fotogrammetrico e scansioni 3d di palazzina residenziale a Reggiolo (RE), (sisma maggio 2012), commissionato da CAIRE PRO.

– Rilievo topografico, fotogrammetrico e scansioni 3d del Monumento funebre di Antonio Begarelli presso il Monastero di S. Pietro a Modena, (sisma maggio 2012), commissionato dalla Direzione Regionale Beni Culturali dell’Emilia Romagna.

– Rilievo topografico, fotogrammetrico e scansioni 3d di Casa Minerbi a Ferrara, commissionato dalla Direzione Regionale Beni Culturali dell’Emilia Romagna.

– Rilievo topografico, fotogrammetrico e scansioni 3d con classificazione del quadro fessurativo secondo norme AEDES della Rocca Estense di San Felice sul Panaro (MO), (sisma maggio 2012), commissionato dal Comune di San Felice sul Panaro.

– Rilievo topografico e scansioni 3d del Convento delle Luigine a Parma, commissionato dalla Diocesi di Parma.

– Rilievo topografico, fotogrammetrico e scansioni 3d della Chiesa di San Pietro Apostolo a Cittanova di Modena, (sisma maggio 2012), commissionato dalla Diocesi di Modena.

– Rilievo topografico, fotogrammetrico e scansioni 3d della Chiesa di San Domenico a Modena, (sisma maggio 2012), commissionato dalla Diocesi di Modena.

– Rilievo topografico, fotogrammetrico e scansioni 3d della Cappella Battesimale della Chiesa dei Santi Gervasio e Protasio a Zibello (PR), commissionato dalla Parrocchia di Zibello.

– Rilievo topografico, fotogrammetrico e scansioni 3d del Residenza Municipale di Cento (FE), (sisma maggio 2012), commissionato dal Comune di Cento.

– Rilievo topografico, fotogrammetrico e scansioni 3d della Chiesa di San Giorgio a Modena, (sisma maggio 2012), commissionato da CAIRE PRO e dalla Diocesi di Reggio Emilia.

– Rilievo topografico, fotogrammetrico e scansioni 3d della Chiesa di San Giorgio a Luzzara (RE), (sisma maggio 2012), commissionato dalla Diocesi di Reggio Emilia.

– Rilievo topografico e scansioni 3d del Municipio di Guastalla (RE), commissionato dalla Progettisti Associati di Sassuolo.

– Rilievo topografico e scansioni 3d della torre scenica del Teatro Valli a Reggio Emilia, commissionato da i Teatri di Reggio Emilia.

– Rilievo topografico, fotogrammetrico e scansioni 3d del Castello di Rossena a Canossa, commissionato dalla Diocesi di Reggio Emilia.

– Rilievo topografico, fotogrammetrico e scansioni 3d della Chiesa sconsacrata di Borgo delle Colonne a Parma, commissionato dallo Studio Canali di Parma.

– Rilievo topografico, fotogrammetrico e scansioni 3d dell’Ala ovest dell’Ospedale Vecchio di Parma, commissionato da Società Parma Infrastrutture S.p.A.

– Rilievo topografico, fotogrammetrico e scansioni 3d dell’Ex Convento di Santa Chiara a Piacenza, commissionato dalla Fondazione di Piacenza e Vigevano.

– Rilievo topografico e scansioni 3d del Teatro Ariosto a Reggio Emilia, commissionato da i Teatri di Reggio Emilia.

– Rilievo topografico e scansioni 3d del Palazzo sede centrale UNICREDIT a Bologna , commissionato da Desarc Progetti.

– Rilievo topografico, fotogrammetrico e scansioni 3d del Castello di Torrechiara, commissionato dalla Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio di Parma e Piacenza.

Catalogazione, documentazione

– Rilievo documentativo del Belvedere della Reggia di Caserta a San Leucio, commissionato dal gruppo IRI-Italstat nell’ambito dei lavori di restauro, finanziati dalla CEE.

– Progetto S.I.R.I.S. – sistema informativo per la ricostruzione dell’insediamento storico, unità operativa di catalogo – settembre 1987/agosto 1989.

– Rilievo documentativo di un sistema di strade e piazze appartenenti al centro storico di Reggio Emilia, commissionato dalla Cooperativa Architetti e Ingegneri di RE.

– Coordinamento per il periodo 1990 – 1992, per conto della Memar-Sit, delle campagne catalogative approntate tramite i finanziamenti ordinari delle Soprintentenze ai Beni Storico Artistici della Regione Emilia Romagna ed in particolare: SBAS-BO campagna di catalogazione del comune di Monterenzio; SBAS-MO campagna di catalogazione delle chiese di S.Pietro, S.Domenico, B.V. della Ghiara e del Museo della Madonna della Ghiara a Reggio Emilia; SBAS-PR campagna di catalogazione del Museo di Villa Pallavicino a Busseto.

– Campagna documentativa del territorio dei comuni di Recanati, Loreto e Portorecanati, finalizzata alla mostra Il progetto di Sisto V. Territorio, città, monumenti nelle Marche, allestita per le celebrazioni Sistine nella primavera del ’92. Nello stesso ambito, partecipazione al progetto e digitalizzazione delle immagini dello strumento multimediale L’antico territorio di Loreto nei Cabrei della Santa Casa.

– Rilievo fotografico dell’ Ospedale di S. Maria della Scala a Siena.

– Campagna fotografica, commissionata dalla Marsilio editori di Venezia, relativa alla produzione del catalogo della mostra Antiche vie. La formazione umana dell’Emilia Romagna, curata dall’Istituto Beni Culturali della Regione Emilia Romagna nell’ambito dell’EXPO’ 92 di Siviglia.

– Rilievo documentativo della Cavallerizza del Palazzo Ducale di Sassuolo e documentazione delle fasi operative del restauro, commissionato dalla Progettisti Associati di Sassuolo.

– Rilievo documentativo di palazzo Rubbiani a Sassuolo, commissionato dalla Progettisti Associati di Sassuolo.

– Campagna di catalogazione (inventariale OA) del comune di Albareto in provincia di Parma (riguardante le chiese di Albareto, Boschetto, Buzzò, Cacciarasca, Campi, Codogno, Folta, Gotra, Groppo, Pieve di Campi, S.Quirico, Tombeto e relativi Oratori) realizzata con le dott.sse Federica Dallasta e Carla Parizzi e commissionata dalla Soprintendenza ai Beni Storico Artistici di Parma.

– Campagna di catalogazione (schedatura inventariale OA) del comune di Bore in provincia di Parma (riguardante le chiese di Bore, Castiglione, Metti, Pereto, Pozzolo e relativi Oratori) realizzata con le dott.sse Federica Dallasta e Carla Parizzi e commissionata dalla Soprintendenza ai Beni Storico Artistici di Parma.

Nell’ambito di queste campagne catalogative è stato inoltre realizzato, per uso interno, un data base relazionale per la gestione della scheda inventariale, realizzato secondo i criteri redatti dall’ICCD; le caratteristiche principali di tale software sono: funzionamento in ambiente Windows, presenza degli specifici vocabolari, possibilità di ricerche incrociate su più campi, stampa sui moduli standard della scheda inventariale, gestione delle immagini nei formati più comuni (.TIF .BMP .PCX .TGA .EPS etc.) anche in forma compressa, gestione diretta dal data base di estratti da apporre sugli allegati (documentazione fotografica).

– Rilievo documentativo del Molino del Maglio, commissionato dall’arch. Guido Canali.

– Rilievo documentativo di edifici storici e situazioni ambientali della città di Parma quali l’ex Carcere di S.Francesco, il Cimitero della Villetta, il Palazzo della Pilotta, la Cittadella di Alessandro Farnese, il greto del Parma, realizzato nell’ambito della mostra La città latente, commissionato dall’arch. Guido Canali.

– Rilievo documentativo delle cortine esterne del Palazzo Ducale di Colorno, commissionato dalla Provincia di Parma.

– Campagna documentativa sulle pale d’altare delle chiese di Parma e delegazioni, commissionata dalla Soprintendenza ai Beni Storico Artistici di Parma.

– Documentazione fotografica degli affreschi inerenti il ciclo di Diana e Atteone del Parmigianino sito nella Rocca Sanvitale a Fontanellato (PR), commissionato dall’IBC.

– Campagna di catalogazione (schedatura inventariale OA) del comune di Gropparello (PC) realizzata con le dott.sse Carla Longeri e Susanna Pighi e commissionata dalla Soprintendenza ai Beni Storico Artistici di Parma.

– Campagna di catalogazione (schedatura inventariale OA) del comune di Bettola (PC) realizzata con le dott.sse Carla Longeri e Susanna Pighi e commissionata dalla Soprintendenza ai Beni Storico Artistici di Parma.

– Campagna di catalogazione (schedatura inventariale OA) del comune di Tizzano (PR) commissionata dalla Soprintendenza ai Beni Storico Artistici di Parma.

– Rilievo documentativo realizzato anche mediante utilizzo di panoramiche immersive del castello denominato Rocchetta Mattei sito a Riola di Vergato (BO), progetto arch. Guido Canali, commissionato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Bologna.

– Documentazione posa in opera del ponte ciclo-pedonale sul torrente Crostolo a Guastalla.

– Panoramica immersiva della Cappella dei Contrari sita nel Castello di Vignola (MO), commissionato dalla Progettisti Associati di Sassuolo.

– Panoramiche immersive finalizzate alla visita virtuale della Torre dell’Orologio sita nel Castello di Formigine (MO), commissionato dalla Progettisti Associati di Sassuolo.

– Rilievo documentativo dell’ex Ospedale Psichiatrico di Colorno, progetto arch. Guido Canali, commissionato dalla Provincia di Parma.

– Panoramiche immersive finalizzate alla visita virtuale della Chiesa di S. Sigismondo a Cremona.

– Panoramiche immersive della Chiesa di Santa Maria Nascente a Brescello.

– Panoramiche immersive finalizzate alla visita virtuale della Pinacoteca Stuard nel complesso monastico di S.Paolo a Parma.

– Panoramiche immersive della Basilica di S.Marco Evangelista a Boretto (RE).

– Prototipo di panoramiche immersive finalizzate alla visita virtuale del Castello di Torrechiara a Torrechiara (PR).

– Prototipo di documentazione anaglifica tridimensionale del Castello di Torrechiara a Torrechiara (PR).

– Panoramiche immersive finalizzate alla visita virtuale dell’ala nord del Palazzo Ducale di Sassolo.

– Panoramiche immersive finalizzate alla visita virtuale del cantiere della Rocca Possente di Stellata, Bondeno (FE).

– Panoramiche immersive finalizzate alla visita virtuale del Palazzo Autogrill a Milano.

– Panoramiche immersive finalizzate alla visita virtuale del negozio Max Mara in C.so Vittorio Emanuele a Milano.

– Panoramiche immersive finalizzate alla visita virtuale negozio Max Mara in via Lagrange a Torino.

– Panoramiche immersive finalizzate alla visita virtuale della Chiesa di S. Martino di Tours a Buonacompra, Cento (FE).

– Panoramiche immersive finalizzate alla visita virtuale della Chiesa di S. Paolo a Mirabello (FE).

– Panoramiche immersive finalizzate alla visita virtuale di Casa Minerbi a Ferrara.

– Panoramiche immersive finalizzate alla visita virtuale della Rocca Estense di San Felice sul Panaro (MO).

– Panoramiche immersive finalizzate alla visita virtuale della Chiesa di San Pietro a Cittanova di Modena.

– Panoramiche immersive finalizzate alla visita virtuale della Chiesa di San Domenico a Modena.

– Panoramiche immersive finalizzate alla visita virtuale della Chiesa di San Giorgio a Modena.

– Panoramiche immersive finalizzate alla visita virtuale della Chiesa di San Giorgio a Luzzara (RE).

– Panoramiche immersive finalizzate alla visita virtuale del Teatro Valli a Reggio Emilia.

– Panoramiche immersive finalizzate alla visita virtuale del Castello di Rossena a Canossa.

– Panoramiche immersive finalizzate alla visita virtuale della Chiesa sconsacrata di Borgo delle Colonne a Parma.

– Panoramiche immersive finalizzate alla visita virtuale del Ex Convento di Santa Chiara a Piacenza.

– Panoramiche immersive finalizzate alla visita virtuale del Teatro Ariosto a Reggio Emilia.

Elenco pubblicazioni, audiovisivi, mostre, contributi fotografici e fotogrammetrici.

– “Roma, Fori Imperiali: un’esperienza di progetto urbano in area archeologica”, con P. Cavallini, S. Della Santa, G. Galvani, G. Pedretti, G. Saccani in Quarry and Construction, ottobre 1984.

– Mostra “Alla ricerca dello gnomo. Paesaggio, immaginazione, immagine fotografica”, Comune di Langhirano, ARCI Lega Ambiente, 1983

– Audiovisivo “Scuola – Ambiente – Territorio. Una proposta didattica attraverso la lettura del paesaggio”, sez. foto, Comune di Langhirano, Regione Emilia Romagna, 1984.

– “Beni culturali preziosi e quotidiani”, con F. Niccoli, in IBC Informazioni, gennaio-febbraio 1987.

– Audiovisivo “Beni culturali preziosi e quotidiani”, con F. Niccoli, Istituto Beni Culturali ed Ambientali, 1987.

– Audiovisivo “Archeologia, arte, natura fra tre valli”, sez. foto, Provincia di Parma, Comunità Montana App. Parma-Est, Comune di Langhirano, Distretto Scolastico n°8-Langhirano, 1988.

– “Metodologie del rilevamento fotografico architettonico”, in SIRIS Dossier n°1, Systems & Management, 1988.

– Media “L’antico territorio di Loreto nei cabrei della Santa Casa”, Regione Marche, 1992.

– “Antiche vie. La formazione umana dell’Emilia Romagna”, sez. foto, Marsilio editori, 1992.

– “Bore. Arte, storia e natura”, estratto della campagna documentativa relativa alla catalogazione dei beni storico-artistici presenti nelle chiese e negli oratori del Comune di Bore, Pro Loco Bore, 1994.

– “Cultura d’Europa – Regione Emilia Romagna”, contributo fotografico, Regione Emilia Romagna, 1995.

Dal Po al Mare del Nord – Le vie e i porti della navigazione interna in Europaཁ, contributo fotografico, Regione Emilia Romagna, a cura della Cooperativa Architetti e Ingegneri, 1995.

– “Le trame della storia fra ricerca e restauro”, sezione fotografico-catalogativa relativa al Comune di Tizzano, Ministero BAC,SBAS-PR, Fondazione Cariparma, a cura di Lucia Fornari Schianchi, 2005.

– “La Cappella dei Contrari nella Rocca di Vignola”, contributo fotogrammetrico, Fondazione di Vignola, a cura di Daniele Benati e Vincenzo Vandelli, 2007.

– “Il cimitero monumentale di San Prospero di Sassuolo”, contributo fotogrammetrico, a cura di Vincenzo Vandelli, 2007.

“Palazzo Manenti a Reggio Emilia”, contributo fotogrammetrico, a cura di M.P. Manenti, M.C. Costa, F. Lenzini, Massimo Pirondini, 2008.

“La Strada Imperiale della Cisa”, contributo fotogrammetrico, a cura di M. Dall’Acqua, F. Sandrini, L. Serchia, C. Burgio, I. Tagliavini, P.C. Bontempi, 2010.

“Su questa pietra…” Nuovi studi e ricerche sull’abbazia benedettina di San Pietro a Modena, contributo fotogrammetrico, a cura di S. Cavicchioli e V. Vandelli, 2014.